Incentivi auto: il decreto Rilancio è legge

Incentivi auto: il decreto Rilancio è legge

Il Senato ha approvato definitivamente il provvedimento che istituisce ulteriori incentivi per l’acquisto di auto nuove. Con rottamazione si arriva a 3.500 euro.

Il Senato ha confermato la fiducia al governo sul provvedimento, con 159 voti a favore, 121 contrari e nessun astenuto.

Gli incentivi auto Euro 6 valgono per gli acquisti tra il primo agosto e il 31 dicembre 2020, nel caso di vetture a benzina, diesel o ibrida con prezzo fino a 40 mila euro al netto dell’Iva e emissioni di CO2 comprese tra 61 g/km e 110 g/km, il tutto valido con la rottamazione di un’auto immatricolata entro Dicembre 2009.

Pochi i fondi finora stanziati, solo 50 milioni, ma potrebbero aumentare a 1 miliardo.

FINO A 10.000 EURO – Rottamando un’auto di almeno 10 anni, e acquistandone una con emissioni di CO2 inferiori a 20 g/km (elettrica o ibrida plug in), si ha diritto ai 6.000 euro previsti dall’Ecobonus varato nel 2019 e ad ulteriori 4.000 euro: 2.000 euro di extra-bonus statale e 2.000 euro di sconto previsti dal venditore. Il totale ammonta a 10.000 euro, e scende a 6.000 euro senza rottamazione.

Superiore
Open chat
Salve,
Come possiamo aiutarti?
Powered by