Loader

Hyundai si batte per una società a idrogeno

Hyundai si batte per una società a idrogeno

In occasione del World Economic Forum 2019, Mr. Chung è stato nominatoCo-presidente dell’Hydrogen Council, che presenta la collaborazione da parte di 50 aziende che operano negli ambiti energetici e del trasporto, che si battono per l’inserimento dell’idrogeno come soluzione per fonti di energia pulita.

Durante questo evento è stata sottolineata  la necessità di una collaborazione multilaterale per ottenere i benefici della diffusione globale dell’idrogeno. Con  questo messaggio i co-presidenti hanno affermato, con estrema decisione , che la collaborazione tra pubblico e privato è l’unico modo per far sì che l’economia dell’idrogeno non rimanga solo un’idea  ma diventi il vero catalizzatore della transizione energetica.

Grazie a questa leadership si punta ad accelerare la realizzazione di questo progetto, appunto per avere una società a idrogeno e a zero emissioni, per far fronte alle sfide climatiche globali per le generazioni future.

Hyundai, ha infatti lanciato nel corso del 2018 la nuova NEXO, seconda generazione di veicoli fuel cell commercializzati dal brand che fa seguito alla ix35 Fuel Cell introdotta sul mercato nel 2013. NEXO nasce su un’inedita piattaforma dedicata alla mobilità a idrogeno, che migliora la generazione precedente sotto numerosi aspetti come peso, spaziosità dell’abitacolo ed efficienza.

Superiore
Open chat
Salve,
Come possiamo aiutarti?
Powered by