Codice della Strada, anche i netturbini possono fare le multe

Tra tutte le novità che dobbiamo attenderci, quella che sta facendo il giro del web – tra ironia e aspri commenti – riguarda la possibilità per i netturbini di fare le multe.

Si è espresso il presidente Sticchi Damiani di ACI: 

Ci auguriamo che le cose non stiano così e che la proposta riguardi solo l’ampliamento delle funzioni degli ausiliari del traffico che – ricordiamo – devono limitarsi a segnalare l’infrazione al Corpo di Polizia Municipale. Né vogliamo prendere in considerazione la possibilità che queste nuove figure si sostituiscano al Corpo di Polizia Municipale

Le multe sarebbero limitate alle violazioni connesse all’espletamento delle loro attività. Un esempio? Se si parcheggia davanti a un cassonetto dell’immondizia o dove era prevista la pulizia della strada, la multa la potrà fare sia il vigile che il netturbino.

Da un nostro punto di vista ci sembra un’iniziativa positiva, in quanto così si limita sempre più l’inciviltà di parcheggiare dinanzi ai cassonetti, da parte di quelle persone, che poi vai vedendo sono proprio quelle che si lamentano della pulizia delle nostre strade, senza pensare invece ai loro errore ed inadempienze.

Se ti è piaciuti questo articolo, resta sempre aggiornato sulle nostre news, compilando il form.

Superiore
Open chat
Salve,
Come possiamo aiutarti?
Powered by