Pneumatici Stellati e garantiti per la tua vettura

Iniziamo innanzitutto a capire se è arrivato il momento di sostituire i pneumatici della tua vettura.

L’indicatore di usura

È un piccolo tassello di gomma di 1,6 millimetri di spessore, posizionato sul fondo di una scanalatura del battistrada. Dato che sia per gli pneumatici estivi sia per quelli invernali, il limite di usura è pari a 1,6 mm, una volta che il battistrada è così consumato da raggiungere il livello dell’indicatore, lo pneumatico va sostituito. Altrimenti si rischia una sanzione pecuniaria, la sottrazione di punti dalla patente, il fermo del veicolo e soprattutto: una guida poco sicura.

E’ ovvio che si consiglia non arrivare mai alla soglia di 1,6 mm ma iniziare ad allertarsi già ad un spessore di 3 – 4 mm.

pneumatici

Dove si trovano?

Solitamente gli indicatori di usura si trovano in corrispondenza della scritta TWI (Tread Wear Indicator) ma possono essere segnalati anche dal logo della marca degli pneumatici, da una X o da un triangolo.

A questo punto, una volta constatato che è giunto il momento di cambiare i pneumatici, consigliamo di utilizzare i pneumatici stellati forniti direttamente dalla casa madre, in quanto progettati ad hoc per la tua auto e perchè hanno superato molti più controlli.

Inoltre i pneumatici BMW sono coperti per 36 mesi da un’assicurazione contro danni, vandalismo e furto.

Vediamo adesso perchè è importante affidarsi alla professionalità e competenza di un Service autorizzato. Tutto sta nell’utilizzare le attrezzature ufficiali di casa madre, in modo da effettuare e riportare un’equilibratura, convergenza ed assetto di un’auto nuova appena acquistata.

pneumatici mini

Equilibratura.

L’equilibratura rende omogenea, ad ogni andatura, la rotazione degli pneumatici e si effettua applicando dei piccoli pesi autoadesivi sul cerchione che bilanciano l’asse di rotazione rispetto alla massa dello pneumatico.

Convergenza.

La convergenza regola l’angolatura e l’inclinazione degli pneumatici in modo tale da allineare l’asse delle ruote a quello dell’auto, così come stabilito dai parametri della casa madre. Una operazione che agisce sulle testine dello sterzo per stabilizzare la direzione della vettura.

E’ consigliabile eseguire queste due operazioni ad ogni cambio gomme, oppure anche quando la vettura non riesce a mantenere una traiettoria rettilinea, ci sono vibrazioni allo sterzo, oppure lo sterzo dopo una curva non ritorna in modo semiautomatico alla posizione neutra.

 

Per tutti dettagli, prenotare una consulenza e richiedere un preventivo, compilare il form di seguito:

 

 

 

I campi segnati con * sono obbligatori.

Utente registrato?

Registrati | Password Dimenticata?